- ALLEGATO ALLA CIRCOLARE MINISTERIALE SU ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

- CARTA DEI DIRITTI E DEI DOVERI DELLE STUDENTESSE E DEGLI STUDENTI IN ALTERNANZA

Incontri Formazione

- MATERIALE CORSO SICUREZZA STUDENTI

 

8.7.   L’ALTERNANZA  SCUOLA-LAVORO

    In ottemperanza alla normativa vigente, “al fine di incrementare le opportunità di lavoro e le capacità di orientamento degli studenti”, come indicato nella legge 107 del 13 luglio 2015,  ulteriormente chiarita dalla guida operativa dell’8 ottobre 2015,  il Liceo ha istituito i percorsi di Alternanza Scuola Lavoro di seguito illustrati, che interesseranno gli allievi del secondo biennio e ultimo anno, per una durata complessiva di 200 ore, a partire dalle classi terze nell’anno scolastico 2015/2016.

 

    In coerenza con i risultati emersi dal Rapporto di Autovalutazione, che evidenziano come circa l’80% della popolazione studentesca del Liceo prosegua la propria formazione immatricolandosi all’Università,  i percorsi di alternanza proposti  sono principalmente di tipo orientativo, con lo scopo di fornire maggiore consapevolezza per una scelta universitaria mirata e coerente con le proprie inclinazioni e con i propri obiettivi lavorativi. Pertanto le attività proposte sono tutte pensate per rendere concrete le modalità di apprendimento e per coniugare la formazione in aula con l'esperienza pratica; coerentemente al percorso liceale, le aspettative in termini di risultato  riguardano un ampliamento del panorama culturale degli alunni anche con particolare attenzione agli aspetti collegati al lavoro intellettuale.

Il raggiungimento degli obiettivi formativi necessita di presenza e impegno. I Chiarimenti interpretativi ASL del marzo 2017 stabiliscono che la validità del Progetto è riconosciuta a condizione che lo studente non superi il 25% di assenze sul totale di 200 ore. Le assenze cumulate durante lo svolgimento dei singoli percorsi di Alternanza saranno tollerate a condizione di non impedire la valutazione finale delle attività da parte del tutor esterno.Qualora la partecipazione ai percorsi di ASL non consentisse la valutazione delle competenze acquisite, le ore comunque svolte saranno riconosciute allo studente come semplici attività formative, da sommare a quelle certificate dal nostro Istituto.

 

A tutti gli studenti vengono riconosciute 10 ore annuali di formazione come corrispettivo:

  • della partecipazione al corso di formazione sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • della presenza alla presentazione di convenzioni ASL stilate dalla scuola e ad altri  

      incontri di illustrazione delle attività di Alternanza;

  • dell’analisi dei contenuti del Patto formativo;
  • della compilazione delle schede di valutazione relative ai percorsi effettuati.

 

 

 

I percorsi di Alternanza Scuola Lavoro previsti nel corso del triennio spaziano fra vari ambiti, quali Divulgazione Scientifica, Informatica, Biblioteconomia, Volontariato, Ricerca, Realizzazione di eventi, Assistenza Educativa, Attività museali, Relazione con la disabilità, Attività Sportive.

L’obiettivo è quello di fornire per quanto è possibile uno spettro ampio di opportunità che possa incontrare le diverse sensibilità e inclinazioni di ogni studente e gli possa permettere di esplorare, anche attraverso l’esperienza, quale sia la propria vocazione lavorativa.

In particolare, nel corrente anno scolastico 2017/2018 sono stati proposti percorsi di alternanza nei seguenti settori:

 

 

 

 

 

 

PERCORSI  Alternanza  Scuola  Lavoro  2017/18

 

 

PARTNER

INDIRIZZO

ATTIVITA’ PREVISTE E MODALITA’

ROMA TRE

 

Pratiche filosofiche per dialogare in ogni contesto lavorativo

 

Via Ostiense 234 – 00146 Roma 

Il progetto si svilupperà in incontri di 4 quattro ore. I primi incontri saranno indirizzati a sperimentare pratiche volte a favorire la riflessione critica e un pensare rigoroso, a implementare e sviluppare l’intelligenza creativa, e le competenze etico-relazionali e comunicazionali. Dopo aver sperimentato su di sé queste pratiche si passerà ad aiutare lo studente a orientarsi nell’ambito lavorativo e a conoscere la professione del consulente filosofico con esercizi e simulazioni di progettazione di una consulenza filosofica con feed-back e riflessioni conclusive.

   ROMA TRE

 

Valutare, selezionare e introdurre e-book di qualità in contesti educativi per promuovere competenze linguistiche e digitali

.

Via Principe Amedeo, 184 - 00185 Roma

Il progetto si propone di avvicinare gli studenti alle attività di promozione della lettura. È rivolto a coloro che sono interessati alle seguenti figure professionali: insegnante, educatore, pedagogista, ricercatore in ambito educativo. Il percorso prevede l’analisi di libri a stampa e in digitale (e-book illustrati e interattivi), e l’approfondimento di dimensioni della lettura quali la comprensione di testi, le strategie metacognitive, la motivazione e il piacere della lettura

ROMA TRE

 

Esplora la città: percorsi storici per Roma

Via Ostiense, 234 – 00146 Roma

Una città come Roma presenta moltissime opportunità di leggere il legame tra la storia, gli avvenimenti storici e il territorio in cui si sono svolti, creando anche un rapporto diretto tra la memoria storica e i luoghi di residenza degli studenti coinvolti (quartieri, municipi, aree geografiche cittadine). Il progetto prevede la scrittura di percorsi storici legati al territorio nel quale l’istituto scolastico si trova, pensati come tappe di una caccia al tesoro virtuale

ICBSA

 

La memoria nell’era digitale 

Via Caetani, 32 -00186 Roma

Dopo un periodo di formazione, gli studenti hanno accesso alle interviste della Shoah Foundation (l’ICBSA è infatti l’unico ente in Italia da cui è possibile farlo) e si occupano della trascrizione, traduzione e contestualizzazione delle interviste stesse. Viene infine realizzato un e-book che raccoglie i materiali testuali e multimediali prodotti dagli studenti.

COMUNE DI ROMA

La psichiatria durante il nazionalsocialismo

Via Francesco Negri, 55 – 00154 Roma

Il progetto parte dalla riflessione su un fenomeno storico legato alle atrocità del nazismo e si sofferma sul pregiudizio culturale nei confronti dei malati psichici fino a concentrarsi sui concetti di umanità/disumanità.

ROMA TRE

 

Esperimenti di giornalismo

Via Silvio D'Amico, 77 - 00145 Roma

Il progetto è finalizzato a coniugare le competenze specialistiche universitarie con le competenze fondamentali di carattere linguistico che la Scuola superiore è deputata a creare. Dopo una breve formazione in aula sul linguaggio giornalistico, i ragazzi potranno sperimentare la loro attitudine alla scrittura.

ANRP

 

La storia degli IMI

Via Labicana15/A - 00184 Roma

Il progetto prevede la conoscenza degli IMI (Internati Militari Italiani), cioè tutti quei militari italiani che all’indomani dell’Armistizio dell’8 settembre 1943 vennero deportati nei lager nazisti, effettuando ricerche bibliografiche, rielaborando dei contenuti storico- documentaristici e organizzando una mostra ‘peer to peer’. Il lavoro ha l’intento di sensibilizzare e avvicinare gli studenti alla storia, trasmettendo loro la complessità della metodologia disciplinare e il processo di costruzione della conoscenza storica, contribuendo inoltre alla formazione della persona secondo i valori della cittadinanza

Biblioteca e Promozione della lettura

Presso Biblioteca Mandela , via La Spezia 21

Gli studenti apprendono le tecniche per organizzare incontri di promozione della lettura e conoscono il percorso di un libro dall’acquisto alla catalogazione al prestito ai lettori; l’attività si conclude con un evento finale, ovvero la presentazione di un libro al territorio

IL CINEMA IN BIBLIOTECA

Presso Biblioteca Mandela , via La Spezia 21

Gli studenti vengono introdotti al modo in cui si analizza e si presenta un film in biblioteca e poi preparano una rassegna cinematografica aperta al territorio

I PREMI LETTERARI

Presso Centri culturali dell’Istituzione Biblioteche di Roma

Gli studenti partecipano attivamente agli incontri del Premio delle Biblioteche di Roma e all’attività di promozione del libro realizzata dalla “Casa delle traduzioni”, per poi organizzare loro stessi  l’incontro con uno scrittore selezionato nei premi letterari.

BIBLIOTECHE e BIBLIOPOINT

Presso Biblioteca Mandela , via La Spezia 21

Gli studenti svolgono servizio attivo presso la Biblioteca Mandela e il bibliopoint del Liceo Russell, partecipano ad attività culturali presso la Biblioteca Mandela e concludono il percorso alla Fiera della Piccola editoria

BIBLIOTECA ALESSANDRINA

Piazzale Aldo Moro, 5 - Roma

Gli studenti svolgono un percorso di una settimana presso la Biblioteca Alessandrina dove apprendono a interpretare documenti anche d’epoca e conoscono le caratteristiche di una biblioteca storica, arrivando in conclusione anche a costruire una mostra su un evento storico (la “domenica di carta”)

ROMA TRE

 

Corpora e risorse informatiche

 

Via Valco S. Paolo, 236 - 00146 Roma

Gli studenti imparano a conoscere i corpora e i software necessari per interrogarli. Consulteranno corpora sia scritti che parlati in varie lingue straniere ( tra cui la lingua tedesca). Gli studenti saranno impegnati in compiti settimanali e nella realizzazione di micro-progetti che riporteranno all’interno della scuola.

ROMA TRE

 

Questionario come strumento di indagine: il caso delle lingue straniere

Via Valco S. Paolo, 236 - 00146 Roma

Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti la capacità di costruire questionari nell’ambito di indagini di ricerca e di analizzarne i risultati. Attraverso la formulazione di un questionario si avvicineranno a ricerche in corso nel Dipartimento di Lingue e Letteratura straniera. 

TEATRO ELISEO

Via Nazionale 183 - Roma

Gli studenti avranno la possibilità di seguire uno dei tre percorsi offerti dal Teatro: Area artistica (collaborazione con i reparti creativi del teatro); area tecnica (primo approccio alle attività tecniche del teatro); Area Comunicazione:(Promozione e comunicazione degli spettacoli). Ogni azione formativa prevede una fase propedeutica di avviamento e preparazione realizzata in classe con operatori del teatro Eliseo. La fase conclusiva si sviluppa in classe, attraverso l’esposizione e lo scambio delle diverse esperienze.

John Cabot University: How to write a CV and cover letter and prepare for an interview

Via della Lungara 233, Roma

3 incontri presso l’università più lavoro autonomo a casa(inizia a fine terzo anno e prosegue ad inizio quarto anno)

John Cabot University: Italy Reads

Via della Lungara 233, Roma

Lettura di un libro, discussione e analisi con studenti americani, workshop su come comporre un video e produzione di un video su libere interpretazioni del libro

MUN: MODEL UNITED  NATIONS

Via Salandra 1 (sede associazione)

Simulazione del funzionamento delle Nazioni Unite, ogni studente veste il ruolo di ambasciatore di un paese straniero. Si possono svolgere a Roma, New York e/o San Francisco

STAGE   ALL’ESTERO

 

Una settimana nel paese di una delle lingue di studio, in famiglia, corsi di alternanza di vario tipo: shadowing (affiancare una guida), volontariato, come scrivere un CV, simulazione di una intervista di lavoro.

Azienda Sanitaria Locale RM2.

 

Progetto “No stigma”

Via Monza 2, Roma

Contro il pregiudizio nei confronti delle persone con disagio mentale. Percorso di formazione e preparazione di una trasmissione radiofonica sul tema.

CARITAS  ROMA

C/o Diocesi di Roma – Piazza S. Giovanni in Laterano,6 - Roma

Nord e sud del mondo: etwinning con una scuola in Sri Lanka; servizio presso la Mensa di Colle Oppio.

COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO

Piazza di Sant’Egidio 3° - Roma

La scuola della Pace: attività di aiuto nei compiti e attività ludiche con bambini di diversa nazionalità;

Attività presso residenze sanitarie assistite per persone anziane.

AVO Associazione Volontari Ospedalieri Roma

c/o CESV via Liberiana 17 - Roma

Per la diffusione della cultura del volontariato, formazione ed esperienze presso diverse associazioni.

Società editrice Agenzia di stampa DIRE - Istituto di Ortofonologia

La scuola fa notizia

Via Giuseppe Marchi, 4 - Roma

Gli alunni partecipano ad un’esperienza di giornalismo studentesco inviando elaborati scritti, reportage, poesie, articoli per il giornale online “La scuola fa notizia”

ASSOCIAZIONE “HUMUS”

   Parco della Caffarella

Parco della Caffarella – Largo dei Tacchi Venturi, Roma

Percorso di formazione sulle caratteristiche geologiche, storiche e naturalistiche del Parco della Caffarella; attività presso la “Casa del Parco”: preparazione di eventi, ciclo-officina, banco informazioni.

NUOVA POLISPORTIVA

DE ROSSI

COADIUVARE LE ATTIVITÀ DI SCUOLA CALCIO

via di Vigna Fabbri, snc -00100Roma

Il volontariato degli allievi del nostro Istituto impegnati nella collaborazione attiva in campo, sin dalle prime fasce di età con l’educazione psicomotoria, apre le porte alla convenzione che ne prevede la presenza come assistenti, mai soli, durante le lezioni di scuola calcio. L’istruttore di riferimento sarà il tutor esterno di ogni alunno e la società sportiva organizzerà la formazione degli allievi precedentemente alla loro attività di alternanza. Inoltre , con particolare attenzione  all’espressione delle eccellenze , l’istituto si riserva di stipulare ulteriori convenzioni  ad personam , solo in casi di eccellenze sportive come da normativa vigente , per favorire  proprio l’evoluzione delle vocazioni individuali.

ASD

“WORLD SPORT”/

COADIUTORI NEI CENTRI ESTIVI

Via Rocca di Papa, 15 - 00179 Roma

Gli studenti durante la pausa estiva a partire dalla fine del terzo anno, sono presenti a tutte le attività organizzate dal centro estivo, senza mai essere lasciati da soli ma sotto la costante supervisione del tutor esterno a cui fa capo la gestione delle attività ricreative e la responsabilità sui minori affidati

NUOVA POLISPORTIVA

DE ROSSI

CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI CENTRI ESTIVI / COADIUTORI CENTRI ESTIVI

via di Vigna Fabbri snc – 00100 Roma

e

Centro Annibale Maria di Francia, Circonvallazione Appia

Corso di formazione per aiuto - animatori dei centri estivi e aiuto animatori 

Gli studenti durante la pausa estiva a partire dalla fine del terzo anno, sono presenti a tutte le attività organizzate dal centro estivo, senza mai essere lasciati da soli ma sotto la costante supervisione del tutor esterno a cui fa capo la gestione delle attività ricreative e la responsabilità sui minori affidati

VOLONTARIATO

CENTRO ESTIVO PRESSO SAN GASPARE

Via Borgo Velino 1, 00100 Roma

Lo studente viene inserito in un contesto  reale di vita in cui sperimenta come avviene l’animazione di gruppi di bambini attraverso l’attività laboratoriale e sportiva

CENTRO ESTIVO ROMULEA

COADIUTORI NEI CENTRI  ESTIVI

Via Farsalo, 00100 Roma

Lo studente viene inserito in un contesto  reale di vita in cui sperimenta come avviene l’animazione di gruppi di bambini attraverso l’attività  sportiva e formativa

ETICA ASSICURATIVA

 

Corso di formazione  presso la scuola e presso le agenzie assicurative; Al corso può seguire la possibilità di conseguire un titolo professionale

Ai.Bi.

Lungotevere dei Vallati,10 Roma

Gli studenti impareranno, dopo un corso di formazione, ad organizzare eventi sociali e culturali a sostegno delle adozioni internazionali. L’obiettivo è saper gestire, nel suo complesso, l’organizzazione  completa di un evento

CNR

Via dei Taurini 19, Roma

Gli studenti sono coinvolti dai ricercatori e professori dell’Istituto Nazionale delle Applicazioni per il Calcolo in varie tipologie di attività, ciascuna delle quali consta di una prima fase guidata e di una seconda fase in cui autonomamente gli studenti devono fornire un report di quanto appreso mediante la realizzazione di un prodotto. Generalmente nelle attività il focus è incentrato sulle applicazioni della Matematica nei vari contesti.

ENEA

Via Enrico Fermi, 45 Frascati (RM)

Gli studenti partecipano alla notte della ricerca come divulgatori scientifici, quando la sede dell’Enea viene aperta al pubblico per questo evento. L’esperienza consta di una fase iniziale di preparazione, guidata dai ricercatori dell’ENEA, e di studio autonomo, relativa ai contenuti che gli studenti devono presentare, e della giornata dell’evento.

               M.E.F.

Via Giovanni Capranesi 54, Roma

Gli studenti nella Direzione Regionale dell’Agenzia delle Entrate, effettuano lavorazioni sugli “Atti Giudiziari” che, essendo per loro natura atti pubblici, non incidono sui particolari vincoli di segretezza. I ragazzi effettuano tutte le lavorazioni legate a questo tipo di pratiche a partire dall’emissione dell’avviso di pagamento delle imposte di registrazione delle sentenze, per passare poi alla preparazione delle buste delle raccomandate, delle ricevute di ritorno e degli elenchi da inviare alle Poste Italiane per la successiva notifica, per finire con l’abbinamento delle ricevute di ritorno con gli atti originari del tributo effettuando anche e comunque la registrazione e la correlazione di versamenti non abbinati per qualsiasi motivo.

UNIVERSITA’ DI TOR VERGATA

 

DIVULGAZIONE SCIENTIFICA: Leonardo Da Vinci (progetto biennale)

Via della Ricerca Scientifica, 1 Roma

Gli studenti cominciano a preparare una mostra evento su Leonardo Da Vinci, che sarà esposta presso la scuola nei primi mesi del 2019, a 500 anni dalla morte dello scienziato toscano.

 

Piazzale Aldo Moro, 5 Roma

Il progetto Lab2go è nella fase II, in quanto la scuola ha già partecipato lo scorso anno alla fase I. In questo anno si intende diffondere l’utilizzo dei laboratori di fisica all’interno delle scuole. si prevede quindi che: 1) gli studenti preparino schemi di relazione di laboratorio (circa 12 ore); 2) si organizzi un corso di autoformazione (certificato da Sapienza tramite Sofia) destinato ai docenti dell’area scientifica che si basa sulla spiegazione e realizzazione degli esperimenti scelti (10 ore); 3) gli studenti aiutino i docenti che hanno frequentato il corso a preparare gli esperimenti con le proprie classi ed a riordinare il materiale alla fine (circa 10 ore a studente). Sono previsti un evento iniziale e finale presso Sapienza (circa 12 ore), la frequenza in alcuni giorni dei laboratori di calcolo dell’università (6-8 ore) e la valutazione dello studio individuale (8-10 ore)

Università’ Sapienza

 

In….formarsi Filosoficamente

Piazzale Aldo Moro, 5 Roma

Il progetto offre agli studenti liceali impegnati nel percorso di alternanza scuola/lavoro la possibilità di inserirsi in modo fattivo nel Dipartimento di Filosofia della Sapienza, una struttura universitaria a spiccata vocazione disciplinare e caratterizzata da attività culturali di ampio respiro, nazionali e internazionali. Tale opportunità rappresenta, per chi vorrà sceglierla, il modo migliore per venire a contatto con quello che potrebbe essere il futuro ambito di studio accademico e dunque favorisce una maturazione e una consapevolezza di scelta, che eviti di commettere errori di indirizzo e scongiuri negativi fenomeni di abbandono. Tutto ciò potrà accadere ben prima di arrivare alla fatidica prova della maturità, visto che il percorso verrà offerto in prima istanza agli studenti delle classi III e IV liceali. Gli studenti coinvolti saranno messi a conoscenza non solo delle articolazioni precise dei corsi di studio del Dipartimento e del Dottorato di ricerca, ma anche delle altre strutture afferenti al Dipartimento. In particolare, poi, gli studenti coinvolti saranno impegnati nelle seguenti attività: affiancamento nella gestione dell'offerta formativa, dopo una formazione specifica; affiancamento settore amministrativo, gestionale e contabile; svolgimento di compiti di Ufficio in Segreteria didattica (stesura di lettere, comunicazioni, avvisi, preparazione materiali informativi, accoglienza e front office) svolgimento compiti legati alla gestione del sito web del Dipartimento (con particolare attenzione alla ricerca in rete delle informazioni utili al miglior funzionamento e alla massima fruibilità dei contenuti on line); supporto alle attività di orientamento, interne ed esterne; forme di attiva collaborazione rispetto alle molte relazioni internazionali del Dipartimento, con particolare attenzione alla gestione dei flussi Erasmus Plus (con un impegno che li vedrà stimolati anche sul piano delle conoscenze delle lingue straniere).

UNIVERSITA’ DI

TOR VERGATA

 

DIVULGAZIONE SCIENTIFICA:

Le donne matematiche

Via della Ricerca Scientifica, 1 Roma

Gli studenti studiano le figure di alcune matematiche romane e/o italiane, anche attraverso la guida dei docenti del dipartimento di Matematica di Tor Vergata; studiano queste figure non solo dal punto di vista storico, ma anche dal punto di vista dei contenuti matematici che hanno scoperto. Gli studenti organizzano poi una serie di eventi/seminari presso l’Università di Tor Vergata per presentare il lavoro svolto.

INSTITUT FRANÇAIS DE ROME

 

Imparare a insegnare il francese nelle scuole elementari italiane

Da definire

(In collaborazione con la scuola elementare e la scuola media) L’istituto francese con sede a Roma si fa promotore di questa iniziativa, al momento riservata alla sola classe EsaBac.. La formazione degli studenti (10 ore) avverrà nel nostro liceo. Le restanti 20-30 ore saranno dedicate alla parte pragmatica e svolte nella scuola elementare prescelta a gruppi di due studenti per intervento e per classe. Attraverso un percorso ludico, iconografico e canoro, gli studenti si approcceranno agli scolari per insegnare loro alcuni elementi basici del francese.

UniversitA’

TOR  VERGATA

 

PLS STAMPA 3D

Via della Ricerca Scientifica,1 - 00133 Roma

La stampa 3D, o Additive Manufacturing, è il processo con cui si realizzano oggetti solidi tridimensionali a partire da un file digitale.

Scopo del progetto è quello di produrre oggetti di varie forme, cercando di approfondire i processi di interazione della luce con la materia, che oltre ad essere alla base della costruzione dell’oggetto sono alla base di importanti scoperte ed avanzamenti nella comprensione del mondo fisico.

UniversitA’

TOR VERGATA

 

 

STAGE      a

 

TOR VERGATA

Via Orazio Raimondo, 18 - 00133 Roma

Si tratta di un progetto di orientamento formativo nel quale studentesse, studenti di area scientifica, provenienti dalla scuola secondaria di secondo grado, sperimentano e testano modalità̀ organizzative e didattiche assolutamente innovative, tutte incentrate sulla pratica del "laboratorio".

L'iniziativa, da considerare un percorso di approfondimento disciplinare contestualizzato nel cosiddetto "tempo condiviso" da scuole, aziende e università̀, è stata pianificata con l'obiettivo di ridurre le distanze, facilitare il dialogo e favorire un confronto costruttivo tra scuola superiore e università̀. È un project work proposto dall'Università̀ di Roma Tor Vergata al mondo della scuola per attualizzare i contenuti insegnati e consentire agli studenti di "mettere" le mani e la testa dentro specifici problemi.

Un'attività̀ serrata, altamente produttiva e di squadra, nella quale gli studenti imparano a organizzarsi, a distribuire incarichi e responsabilità̀, a gestire e presentare le fasi della ricerca portata avanti nei vari ambiti proposti.

Universita’

TOR VERGATA

 

PLS   

A TOR VERGATA: LE SCIENZE SPERIMENTALI: APPROCCIO TEORICO E LABORATORIALE PER STIMOLARE LA “VOCAZIONE” ALLA RICERCA SCIENTIFICA

Via Orazio Raimondo, 18 - 00133 Roma

Il presente progetto, che rientra nell’ambito delle attività̀ del Progetto Lauree Scientifiche (PLS), si prefigge lo scopo di avviare un determinato numero di studenti degli ultimi anni di scuola media superiore a prendere contatto con una attività̀ orientata al lavoro. Si prevede di far effettuare agli studenti una attività̀ propedeutica a quella che sarebbe la normale attività̀ lavorativa all’interno delle strutture universitarie appartenenti alla Macro Area di Scienze e ai Corsi di Laurea inquadrati al suo interno.

L’obiettivo principale risulta pertanto far prendere contatto agli studenti con l’attività̀ universitaria sia didattica (con le diverse modalità̀ di erogazione, diretta frontale, a distanza, mediante ausili interattivi e mediante seminari e conferenze a tema) che di ricerca (attività̀ teorica e attività̀ di laboratorio con prove sperimentali).

L’attività̀ principale sarà̀ l’affiancamento a docenti, ricercatori, assegnisti, borsisti, dottorandi ed anche studenti universitari durante l’esecuzione dell’attività̀ inerente alla loro tesi di laurea. Come risultato principale si prevede che gli studenti acquisiscano le capacità di operare all’interno delle strutture universitarie e di utilizzare gli strumenti sperimentali ed informatici normalmente utilizzati all’interno di tali strutture.

ASD - Roma Centro per la promozione della pallavolo.

Via Rocca di Papa, 15 - 00179 Roma

Attività di pianificazione, organizzazione e gestione eventi sportivi; collaborazione con istruttori per lo svolgimento di sessioni di allenamento per gruppi giovanili.

L’attività è personalizzata in base alle esigenze e capacità dell’alunno

METEO

 Via della Ricerca Scientifica 1 – 00133 Roma

Conferenza iniziale, lezione sui concetti di base e sul funzionamento di strumenti di misura in dotazione, installazione stazione meteo; accesso ai dati meteo e successiva elaborazione su foglio di calcolo. Concetti di climatologia, previsione meteo a partire da mappe satellitari; analisi della correlazione tra i dati rilevati; previsioni meteo. Realizzazione prodotto multimediale e sua divulgazione

UniversitA’

TOR VERGATA

 

L’UFFICIO ERASMUS

Via Columbia 2 – 00133 Roma

Stage presso l’ufficio Erasmus della Macro area di Lettere e Filosofia di Tor Vergata in tre momenti, in cui gli studenti potranno partecipare a tre momenti salienti di un ampio procedimento amministrativo: 1. Pubblicazione Bando; 2. Pubblicazione graduatoria; 3. Assegnazione borse di studio.

PERFUMES AND CONVERSATION

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

Simulazione del rapporto cliente/operatore in lingua inglese

PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

Gli alunni partecipano come osservatori al primo modulo di produzione cinematografica; uno studente ha modo di parteciparvi attivamente.

MONTAGGIO FILMATI

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

 

DIREZIONE FOTOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

Gli studenti partecipano come osservatori agli allestimenti di set cinematografici col direttore della fotografia Marchetti

GRAFICA

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

Realizzazione di brochure e altri prodotti pubblicitari

LABORATORIO DI SCENOGRAFIA

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

Gli alunni partecipano come osservatori agli allestimenti scenografici durante un corso di scenografia che si terrà presso la Fonderia delle arti

TRADUZIONE IN INGLESE DEL SITO DELLA FONDERIA DELLE ARTI

Via Assisi, 31 – 00181 Roma

 

Universita’

Sapienza

 

THEATRON

SAPIENZA

Piazzale Aldo Moro, 5 Roma

l progetto produce traduzioni di testi teatrali antichi su cui si basano le relative rappresentazioni. Consta di due laboratori: uno di traduzione, uno di messa in scena.

CIRCOLO VELICO LUCANO

 

VELA, NATURA,

STORIA

Via Lido snc - Policoro (MT)

Il progetto ha come obiettivo l’acquisizione di competenze specifiche e trasversali, sistematiche, spendibili immediatamente in molti aspetti della vita quotidiana attraverso esperienze in ambienti molto diversi fra di loro.

UNA VITA PER LA DANZA

vari

Opportunità di crescita professionale, culturale e umana attraverso la partecipazione alle lezioni per sviluppare le seguenti capacità extra-scolastiche: 1) collaborazione con insegnanti per gestione gruppi omogenei di ballerini. 2) pianificazione di un programma annuale adeguato al livello di danza 3) collaborazione con altri insegnanti per la costruzione di un saggio

UNICREDIT BANCA

Via Umberto Tupini,180

Il programma è stato studiato per coprire tutte le ore richieste dall’ASL per i Licei e per gli Istituti Tecnici e Professionali, accompagnando i ragazzi dal III al V anno e iniziando, per l’anno scolastico 2017/2018, con gli studenti delle terze classi.  Nel corso del triennio verranno approfonditi diversi processi produttivi bancari tra i quali: monetica e strumenti di pagamento; processo produttivo del credito e le forme di finanziamento; pianificazione finanziaria individuale e budgeting.

Gli obiettivi del programma sono di aumentare la Financial Literacy degli studenti, far conoscere i principali processi del settore creditizio, sostenere lo sviluppo imprenditoriale, sensibilizzare i ragazzi sui temi di sicurezza aziendale, supportare l’orientamento professionale e fornire strumenti di self branding.

 Il percorso formativo viene erogato attraverso l’utilizzo di una piattaforma digitale di cooperative learning e di sessioni in aula oltre che con l’analisi di casi aziendali e confronti con Imprenditori del Territorio. E’  modulare, per cui è possibile scegliere di aderire ad un solo anno (per il 2017/2018 eroghiamo i contenuti per le III classi), e all’interno dello stesso decidere di usufruire dell’intero programma - parte didattica + project work - oppure della sola parte didattica. Considerate le modalità di erogazione utilizzate non è previsto tirocinio in azienda.

ALT ACCADEMY

Via Val di Fassa, 38 – 00141 Roma

Alt Accademy è un’associazione culturale da anni impegnata nella formazione del pubblico, nell’educazione al bello e all’arte. Settore di eccellenza dell’Art Accademy è quello dei “format teatrali” costituiti appositamente per il mondo della scuola. I format sono strutturati in modo da avvicinare i giovani all’arte e al teatro, non come spettatori passivi.

MUSEO DI ROMA*

Piazza di S. Pantaleo,10 - 00186 Roma

Gli studenti ricevono una formazione teorica che punta ad avvicinare gli studenti alla comunicazione in uscite come forma di valorizzazione dei beni culturali. I discenti vengono coinvolti nella progettazione e realizzazione di un piano di comunicazione delle opere scelte

 

 

 

 

 

 

ASTRORUSSELL

Via della Ricerca Scientifica, 1 – 00133 Roma

Il progetto si propone l’obiettivo di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro, mostrando loro come sia possibile fare della passione per la cultura scientifica un'attività lavorativa. Negli ultimi anni, in Italia e ancor più all’estero, si sta diffondendo una nuova figura professionale: il divulgatore scientifico. Si vuole perciò illustrare agli studenti in cosa consiste tale professione, che ruolo ricopre in ambito culturale e quali sono le strategie comunicative da adottare per parlare di scienza a persone di tutte le età. A tal fine, gli studenti potranno seguire delle lezioni teoriche  (circa 8 ore) aventi per argomento di base l'astronomia, imparare a utilizzare la strumentazione astronomica in dotazione alla scuola stessa con attività pratiche (circa 6 ore) e mettere in pratica le competenze acquisite durante attività di divulgazione al pubblico (circa 6 ore)

 

 

RUSSELL IN SALA 1

Piazza di Porta san Giovanni,10 – 00185 Roma

Il progetto prevede il coinvolgimento di 10 allievi del Liceo Linguistico in attività del Centro di Arte contemporanea “Sala 1”. I ragazzi svolgeranno varie mansioni tra cui l’accoglienza al pubblico, l’allestimento di una mostra, l’organizzazione dell’archivio, la partecipazione ai vernissage ecc.

STUDIO FLORISTICO PER L’AGGIORNAMENTO

DELL’ATLANTE DELLA FLORA DI ROMA E TUTORAGGIO NELLO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ LABORATORIO DI ALUNNI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO.

Via Orazio Raimondo, 18 – 00133 Roma

Il progetto riguarda lo studio della flora che si effettua mediante il censimento delle entità con l’indicazione sia della località in cui queste crescono che di alcune caratteristiche auto ecologiche; l’indagine floristica permette di definire la qualità del valore botanico. Lo studio floristico, oltre all’interesse scientifico, rappresenta un primo passo verso la conservazione della natura e una più attenta gestione del territorio. Scopo del progetto è quello della raccolta e classificazione di specie presenti nei parchi romani come contributo all’aggiornamento dell’Atlante della flora di Roma. A queste attività vengono aggiunte quelle di supporto ai docenti universitari per lo svolgimento di attività laboratoriali rivolte agli alunni delle Scuole primarie e secondarie di primo grado, presso il dipartimento di Biologia dell’Università

MONITORAGGIO FENOLOGICO E AEROBIOLOGICO DEL CIPRESSO NELL’AREA ROMANA

Via Orazio Raimondo, 18 – 00133 Roma

Il progetto di carattere botanico-ecologico è inserito nell’ambito dell’ IPHEN (ITALIAN PHENOLOGICAL NETWORK), consiste nell’effettuare i rilievi fenologici su cipresso in diversi siti, in area urbana ed extraurbana. Questo lavoro ha l’obiettivo di confrontare l’eventuale concordanza o discordanza dei dati provenienti dall’osservazione fenologica con quelli derivanti dal monitoraggio pollinico, limitatamente all’area laziale. Un secondo scopo dell’indagine consiste nella valutazione della bontà delle mappe IPHEN ai fini della previsione del rischio per i soggetti allergici. Il progetto prevede attività sul campo e nei laboratori dell’Università

 

 

I partner prescelti si caratterizzano per il rapporto di collaborazione che hanno con il Liceo già da molti anni e che, all’interno del nuovo quadro normativo, ha trovato la sua naturale collocazione. Questa pregressa conoscenza ha permesso di stabilire il progetto e le attività in un piano di reciproca fiducia e corresponsabilità, che garantisca la qualità dei percorsi di alternanza proposti. I risultati auspicabili sono legati alla realizzazione di un collegamento organico tra la scuola e il mondo del lavoro e della società civile, valorizzato anche dall’acquisizione consapevole delle competenze di cittadinanza attiva. L’Istituto è comunque disponibile a considerare anche altre opportunità di convenzione con Enti e Associazioni accreditati e operanti nel territorio di cui venga a conoscenza, purché mantengano le dovute caratteristiche di qualità e affidabilità e ad inserirle successivamente, integrando l’offerta formativa proposta nel presente documento.”

 

I

Convenzione

MODULISTICA

Patto Formativo

Scheda progetti ASL

Scheda valutazione studente

Scheda competenze acquisite

Scheda INAIL

Registro presenze

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: LAVORI CONCLUSIVI 2017/2018: 

Jhon Cabot University

 

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO: LAVORI CONCLUSIVI 2016/2017: 

Museo del Risorgimento

Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma

Istituzione Sistema Biblioteche Centri Culturali di Roma ( video)

John Cabot University

Casa Editrice MIncione

Euclide-Giornale di matematica per i giovani

AiBi

Sapienza Progetto N.E.R.D.?

Sapienza Fun with Algorithms

Agenzia delle Entrate

C.N.R., Direzione Istituto per le Applicazioni  del Calcolo

Erasmus +

I.C.B.S.A.